L'isola del Golf

Lanai, l'Isola del Golf, ricoperta di piantagioni di ananas, circa 15 km a est di Maui, era in passato meta di escursionisti o turisti indipendenti in fuga dalle altre isole troppo affollate. Oggi l'isola si sta rapidamente trasformando in un'esclusiva località turistica con pochi hotel di lusso circondati da una natura ancora incontaminata. C'è infatti un unica città, Lanai City, dove si concentra la popolazione locale. Per esplorare l’isola, dove pochissime sono le strade asfaltate, è necessario un fuoristrada con cui si potrà raggiungere l’aspro paesaggio di “Garden of the Gods”, costituito da massi vulcanici di roccia rossa, il lungo litorale sabbioso di Shipwreck Beach, Hulopoe Beach e Manele Bay, dove si trovano le spiagge più famose e belle dell’isola e dove lo snorkeling è superlativo. Lana’i è considerata anche la mecca per tutti gli amanti del golf. Infatti vi si trovano tre fra i campi da golf più prestigiosi, difficili e spettacolari del mondo che ospitano importanti tornei di livello internazionale.